Deporte y Salud

Qatargate, l’indagine si allarga: perquisita l’abitazione dell’eurodeputato socialista Tarabella

Por Il Giornale/Redacción ZoePost.

Anche l’abitazione belga di Marc Tarabella è stata perquisita dalla polizia sotto la supervisione del presidente del parlamento europeo Roberta Metsola.

Proseguono le indagini delle autorità di Bruxelles in merito ai sospetti di corruzione attuati da un Paese del Golfo (che i media belgi indicano come Qatar) e dal Marocco nei confronti di alcuni esponenti del parlamento europeo, tra i quali il vicepresidente Eva Kaili. Secondo i media belgi, sabato sera è stata sottoposta a perquisizione l’abitazione di Bruxelles dell’eurodeputato socialista Marc Tarabella in sua presenza. Pare che il tutto sia avvenuto sotto la supervisione della presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola. Politico ha rivelato anche che la procura ha messo i sigilli all’ufficio dell’eurocamera di Tarabella, che solo un mese fa aveva dichiarato che il Qatar era “un buon esempio da seguire per gli altri Paesi del vicinato“.

 

 

Marc Tarabella è nato in Belgio ed è iscritto dal 1986 al partito Socialista. Ha origini italiane e dal 2021 è iscritto anche al partito italiano Articolo Uno al pari di Antonio Panzeri, per il quale la commissione di garanzia di Articolo Uno Lombardia ha sospeso l’iscrizione. Nell’esternare “sconcerto per quanto sta emergendo“, Articolo Uno esprime in una nota “fiducia nell’autorità giudiziaria” e auspica che “Panzeri possa dimostrare la sua estraneità a una vicenda del tutto incompatibile con la sua storia e il suo impegno politico“. Si attendono ora dichiarazioni in merito alla perquisizione effettuata su Marc Tarabella…

Pulse aquí para continuar leyendo en la fuente. Traduzca con Google Translate.

 

One Comment

  1. Garantistas hasta el último respiro si hubieran sido de centro o centro derecha o de derechas el polveron hubiera sido de ampanga pero no!!son todos de izquierda hay ya varios arrestados 4italianos, más otros 15investigados

Leave a Comment

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*